Comunicato SI. Cobas e ADL Cobas sullo sciopero del 22…

sciopero 22Alla luce dello sciopero della logistica del 22 marzo, tra le altre cose, diventa sempre più necessaria l’articolazione di un bilancio e di un’analisi in grado di andare ad aggredire in profondità quelli che sono i nodi politici e teorici che lo scontro di classe in quel settore ha fatto emergere in questi 4 anni. Infatti, é con la piena comprensione e sistematizzazione di questi nodi, ma non certo esclusivamente con esse, che sarà possibile forgiare quegli strumenti – politici, teorici e sindacali – in grado di reggere la sfida di prospettiva che lo sviluppo incessante delle lotte in quel comparto impone. Un lavoro enorme che non potrà essere che il frutto di uno sforzo di elaborazione collettiva tra tutti quei compagni e quelle realtà che quest’esperienza di lotta l’hanno organizzata, sostenuta e/o stanno cercando di estenderla sia a livello quantitativo, sia a livello qualitativo. Sforzo in cui, cercheremo di dare anche noi il nostro contributo. Proprio a partire da una giusta valutazione e collocazione del ruolo che il settore della logistica, e della dinamica di circolazione delle merci in generale, assume nel ciclo di valorizzazione del capitale; lungo quali faglie e favorito da quali condizioni, all’interno di questo meccanismo, il conflitto di classe si esprime; quali le risposte date, e quali quelle da dare, alla luce dei sempre più pronunciati limiti che la vecchia organizzazione per categorie del sindacato esprime e dove, sempre in ottica sindacale, l’articolazione a rete e a distretto del sistema produttivo impone una riflessione sull’organizzazione territoriale dei lavoratori. Tutti elementi, che seppur evidenziati nella cronaca degli eventi, sono presenti nel comunicato SI. Cobas, ADL Cobas sullo sciopero del 22, che di seguito pubblichiamo. Accanto al sostegno pratico e immediato che da anni, nel nostro piccolo, abbiamo dato nel sostegno e nell’estensione a questa esperienza di lotta, cogliamo l’occasione, nel pubblicare questo interessante comunicato, per iniziare a porre/porci anche queste questioni, forse più teoriche, ma che comunque dovranno trovare risposta nell’attenta comprensione delle dinamiche e contraddizioni materiali. Clicca qui, per il comunicato.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Attualità, Lavoro & Capitale e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...